Monthly Archives: dicembre 2015

MARTINA CAPELLI ALLA COMO 2000

Il presidente ed il direttore generale Silvano Cozza sono lieti di comunicare che Martina Capelli sara’ una giocatrice

della fcf como 2000.Da una settimana Martina e’ gia a disposizione di mister Cincotta,che aspettera’ il decorso delle

pratiche di rientro da federazione estera per poterla vederla nelle competizioni ufficiali.Classe 92 vive a Parma,centrocampista con esperienza anche olprealpe.Dopo la Reggiana in serie a nel 2011 ha giocato in Germania

nell Herforder e nel Duisburg,per poi militare in Spagna nell Espanyol a Barcellona e nello sporting Club de Huelva

a Siviglia.Lo scorso mese convocata nella nuova nazionale under 23 di mister Amendola.

In bocca al lupo dalle ragazze,dallo staff e dalla presidenza.

Benvenuta alla fcf Como 2000

IMG_2731

LOTTERIA DI NATALE IN CASA COMO 2000

Martedì 15 dicembre si è tenuta la cena di Natale della Società; ecco i premi con i relativi numeri che sono stati estratti nel corso della serata:

1. Weekend a Roma per due persone 84
2. Buono spesa 200€ 3041
3. Telefonino cattaneo 1150
4. Cena per due persone al “Senza nome” 1851
5. Cena per due persone Hotel Posta 1006
6. Cena per due persone Osteria Gatto 140
7. Caffecchio vino 873
8. Cena per due persone Honk Kong 3178
9. Confezioni salumi Baldo 1005
10. Porta tutto 3300
11. Buono Saglio 1698
12. Confezioni salumi Baldo 1005
13. Accappatoio in microfibra 2079
14. Confezioni salumi Baldo 1869
15. Buono Mc Donald Grandate 782
16. Buono Mc Donald Grandate 3552
17. Coppia di cuscini 3121
18. Buono per lizza famiglia, Oasi-Fino Mornasco 2249
19. Maglia termica 1112
20. Buono pizza famiglia Hurghada, Cantú 4803
21. Pallone 1409
22. Confezione gambe tavolo 2480
23. Astuccio con boxer uomo 2919
24. Sciarpa FCF Como 2000 3788
25. Astuccio con boxer uomo 3966
26. Astuccio con boxer uomo 3620
27. Calze uomo 5468
28. Guanti uomo 3560
29. Cesto 2160
30. Astuccio boxer 4034

DSC_0795

Link alle foto della serata

LE GIOVANISSIME SALUTANO IL 2015 CON UNA VITTORIA – FCF COMO 2000 vs DREAMERS 1 : 0

Como 2000: Colombo (Casartelli dal 18 s.t.), Pesenti (Sampietro dal 15 s.t.), Scarpelli (Giuriani dal 25 s.t.), Occhiuto, Marelli, Ienna, Rinaldi (Bruno dal 22 s.t.), Michieletto (Giannì dal 20 s.t.), Muti, Cappelletti, Lilliu (Spagna dal 9 s.t.) Allenatrice: Ilenia Prati.
Dreamers: Lamonica, Tarantino (Bruni dal 24 s.t.), Ferrazza (Monfredori dal 1 s.t.), Ruggeri, Meazza, Papasodaro, Andreulli (Laghezza dal 15 s.t.), Cunsolo, Loi, Arceri, Lovisi (Ciampanelli dal 1 s.t.). Allenatore: sig. Russo
Marcatrice: Ienna ( C ) 8’ s.t.
L’ultima partita del 2015 conclude anche il girone d’andata e vede le lariane prevalere per 1 a 0 sulle Dreamers. Le milanesi si presentano al centro Ausonia di Fino Mornasco decise a lottare e le ragazze di Ilenia Prati hanno dovuto impegnarsi più del previsto per aggiudicarsi l’intera posta in palio. Bella prova di Ienna che ha coronato la propria prestazione con lo splendido goal vittoria.
La cronaca: inizia bene il Como 2000 che si insedia stabilmente nella metà campo avversaria. Al 9’ la prima azione, Lilliu serve Cappelletti che non riesce a trovare la porta. Qualche minuto dopo ancora in avanti le lariane con un bel fraseggio Michieletto- Cappelletti- Rinaldi, para Lamonica. Brivido al 20’ con il Como che perde palla in uscita, Loi si lancia verso l’area comasca, Colombo abile a chiudere gli spazi costringe l’attaccante milanese a mettere fuori. Gli ultimi 15 minuti del primo tempo vedono il Como 2000 in forte pressing: al 20’ e al 22’ Cappelletti prova per due volte a cercare la via del Gol. Anche Lilliu prova ripetutamente senza troppa fortuna e al 27’ sugli esiti di un calcio d’angolo centra la traversa. In chiusura di tempo una delle più belle azioni della partita: Michieletto lancia Lilliu che di prima intenzione apre su Ienna. Ienna supera di forza la diretta avversaria si libera della marcatura e dalla sinistra lascia partire una parabola che spiove verso la porta avversaria. Lamonica riesce a intercettare ed a salvare la propria porta.
Il secondo tempo inizia ancora con il Como alla ricerca del gol. All’8’ una scatenata Ienna si libera della marcatrice scavalcandola con un “sombrero” e quindi con un preciso pallonetto supera Lamonica siglando l’unica rete della partita. Dopo aver raggiunto il gol le lariane si placano e badano a controllare l’incontro neutralizzando tutti i tentativi di rimonta delle Dreamers. Il prossimo appuntamento con le giovanissime sarà il 31 gennaio 2016 per l’incontro casalingo con il Fiammamonza.

Fino M. 13/12/2015

BUONA LA VITTORIA CON LA MILAN LADIES

Milano 13.12.15 ore 14.30

FOOTBALL MILAN LADIES VS fcf COMO 2000—0 a 3—

Direttore di gara –sig.FROSI da TREVIGLIO

FOOTBALL MILAN LADIES-Rotella,Labanca,Pizzarotti,Borgatta,Vitale,Raj,Merigo,Masciaga,Moselli,Gramoletti e Coppola.
a disposizione-Cartelli,Leo,Canella,Cuneo e Barbuiani.
Ammonite.Moselli e Vitale
Sostituzioni-12st Barbuiani per Gramoletti,30st Canessa per Masciaga.
ALLENATORE-Sig.na MACRI’

fcf COMO 2000-Ventura,Oliviero,Cereda,Brambilla,Fusetti,Stefanazzi,Cascarano,Postiglione,Mazzola,Gritti ed Ambrosetti
a disposizione-Presutti,Meroni,Panzeri,Previtali,Brazzarola,Galletti e Gaburro.
Sostituzioni-20stGaburro per Mazzola,al 30st Brazzarola per Gritti ed al 39 st Previtali per Ambrosetti
Allenatore-Signor CINCOTTA ANTONIO

I primi venti minuti si vedono le due squadre nervose in campo:molte ex in campo ed anche i mister.Cascarano da fuori area
con un gran tiro impegna Rotella.Grande intervento anche alla mezz ora per BLM_POSTER_natal1_LOWil portiere su una incursione di capitan Fusetti.Mazzola,pochi minuti dopo,pesca bene Ambrosetti che tira a botta sicura ma l’estremo difensore con la punta delle dita
butta la palla sul palo.Ancora Gritti con un gran tiro fa tremare la retroguardia rossonera.
Si ritorna in campo determinati ed un gran cross di Gritti trova la testa di Brambilla che insacca per il vantaggio.
Al 16 ancora Ambrosetti sola davanti al portiere non trova lo specchio della porta.
Al 24 il raddoppio comasco con Gritti che di testa gira in porta un perfetto cross di Cascarano.
Ancora occasioni per Ambrosetti e Brazzarola sino al gol di Gaburro a cinque minuti dallo scadere.

“Vittoria schiacciante,contro una squadra con ottime individualita’quali Coppola e Moselli,una coppia di serie A.Mi congratulo
con le mie ragazze per la costanza.Un grossoin bocca al lupo alle rossonere,le stimo ed ho una grande considerazione di ognuna
di loro.”

S

.
a disposizione-

DIFFICILE PARTITA PER LE GIOVANISSIME A MEDA

GIOVANISSIME: REAL MEDA vs FCF COMO 2000” 1 : 0
Real Meda: Colombo, Dalla Pria, Cappelleti, Gastaldo, Fadini, Grassi, Gatti, Galetti, Narducci, Celemeta, Naccari. A disp.: De Natale, Raducu, Porta, Amatulli, Marelli, Landa. Allenatrice sig.ra Mazzoni.
Como 2000: Casartelli, Scarpelli, Giuriani, Occhiuto, Marelli, Michieletto, Rinaldi, Ienna , Spagna, Cappelletti, Lilliu. A disp.: Muti, Gilardoni, Bruno, Giannì . Allenatrice sig.ra Ilenia Prati.
Marcatrice: Narducci al 36’ p.t.
Ancora una sconfitta sabato pomeriggio per le giovanissime sul difficile campo del Real Meda. La partita che non riserva grandi emozioni, vede un leggero predominio delle locali con il Como 2000 attento a chiudere gli spazi alle attaccanti del Meda ed a ripartire in contropiede. Ancora una volta il gol che determina le sorti dell’incontro è frutto di un infortunio della difesa piuttosto che di un’azione di giuoco avversaria. Buona la prova di carattere delle lariane che hanno provato fino all’ultimo di acciuffare il pari che anche in questo caso sarebbe stato ampiamente meritato. Dalla metà del secondo tempo le giovanissime del Meda hanno badato più che altro ad interrompere il giuoco, ritardandone sistematicamente la ripresa del giuoco ad ogni interruzione. Buono l’impatto nella partita delle subentrate Gilardoni e Bruno, quest’ultima fermata da una discutibile chiamata dell’arbitro proprio mentre stava per mettere in rete a porta sguarnita.
La cronaca: inizio di gara prudente per entrambe le squadre con il Meda che prova a mantenere alta la propria linea di difesa. La partita fatica a decollare. Al 7’ il primo tentativo delle locali, Casartelli attenta neutralizza. Un minuto dopo calcio d’angolo per il Meda, l’attaccante avversaria intercetta ma non inquadra la porta. Al 22’ la prima vera azione del Como 2000; Cappelletti si invola sulla fascia destra, supera le avversarie e mette un delizioso pallone che attraversa tutta l’area avversaria senza trovare nessuna pronta ad approfittarne. Al 26’ ancora un’occasione per le lariane con Lilliu che prova a sfruttare il suggerimento delle centrocampiste ma il suo tiro risulta debole. Tra il 30’ e il 35’ il Como prova ad alzare la pressione sulla difesa del Meda con Lilliu che per due volte conclude a rete senza troppa fortuna.
Al 36’, quando ormai le squadre aspettavano il fischio dell’arbitro per recarsi negli spogliatoi, il centrocampo del Meda riesce a lanciare verso l’area del Como, la palla giunge a Narducci che con un pallonetto di testa supera Casartelli in uscita e sigla l’1 a 0.
Il secondo tempo inizia con il Como 2000 in avanti alla ricerca del pari ma la difesa del Meda riesce a mantenere le attaccanti lariane a debita distanza. Al 15’ del s.t. Rinaldi si vede parare la conclusione a rete. Al 30’ Bruno supera la difesa del Meda ed entra in contatto con il portiere che si lascia cadere inducendo il direttore di gara a fermare l’azione della punta comasca che ormai non aveva ostacoli tra sé e la porta avversaria. Gli ultimi minuti della partita scivolano con una serie di interruzioni che praticamente impediscono una vera ripresa del giuoco lasciando invariato il risultato in favore del Meda.
Meda, 5 dic. 2015;