CAPRERA vs FCF COMO2000 ….1 a 5

La maddalena 29.4.18 ore 14.30;

Giornata stupenda con sole e brezza dal mare.In tribuna una buona rappresentativa di tifosi lariani.

CAPRERA: Caporro, Tosi, Sau, Calgaro, Livoti, Tolda, Cutillo, Ivanicic, Martiradonna, Aspenti. Allenatore: signor Fermanilli

FCF COMO 2000: Pini, Scarpelli (Franchetto dal 38° s.t.), Maschio (Pozzoli dal 34° s.t.), Sessa, Nascamani, Vigano’, Cascarano, Talarico (Roventi dal 20° s.t.), Brazzarola, Badiali, Mammoliti (Crapanzano dal 20° s.t.). Allenatore signor Giuseppe Gerosa.

Direttore di gara: sig. Cappai da Cagliari.

Una giornata intensa ha accompagnato la comitiva lariana che ha preso il volo da Linate alle 9 per Olbia e da lì, in pulman, per Palau in mezzo allo scenario della costa Smeralda e dopo un veloce pranzo, il traghetto per la Maddalena dove il mare rispecchia di un azzurro meraviglioso.

La partita inizia subito con i nostri attacchi e dopo aver fallito occasioni, prima Mammoliti al 17° e poi Badiali al 26° portano in vantaggio la nostra formazione.

Nel secondo tempo ci pensa Brazzarola al 9° ed al 16° a portare a 4 le reti della Como 2000.

Mister Gerosa comincia con le sostituzioni dopo venti minuti di gioco e le occasioni sprecate sono molte, lasciando spazio anche ad un gol per le verde-nero locali che approfittano di un nostro pasticcio.

In chiusura è Crapanzano che arrotonda il risultato segnando la quinta marcatura comasca a cinque minuti dal termine.

Oltre alla comasca Magda Franchetto, classe 2002, che ha debuttato la scorsa partita tra le mura amiche oggi è stata la volta del debutto di Giulia Pozzoli, classe 2000, di Lipomo.

Infine una corsa contro il tempo ha riportato la nostra comitiva ad Olbia per l’imbarco alle 19.30.

Silvano Cozza