DA CHIETI SENZA PUNTI…

Campionato Serie A. Seconda giornata

CHIETI FCF COMO 2000 2-0

Direttore di gara: Pontone da Frosinone

CHIETI FEMMINILE: Vicenzi, Di Bari, Tona, Vicchiarello, Marinelli, Di Camillo Giulia, Di Camillo Giada, Di Marco, Carrozzi, Riboldi, Innerhueber

Allenatore: Di Camillo Lello

Entrate: Benedetti, Stivaletta, Nozzi

Marcatori: Marinelli (Chieti) 16′, 53′

FCF COMO 2000: Ventura, Oliviero, Previtali (Brazzarola 90′), Di Lascio, Panzeri (68′ Merigo), Fusetti, Cascarano, Postiglione, Ferrario, (77’Cambiaghi), Ambrosetti, Gritti.

A disposizione: Presutti, ,, Riella, Nascamani, Sessa.

All: Dolores Prestifilippo

Una doppietta di Marinelli stende la FCF Como 2000 che torna a casa a mani vuote da Chieti. Il riisultato forse è un pochino ingeneroso per le comasche che soprattutto nel primo tempo hanno giocato bene rendendosi pericolose sin dal primo minuto con Amborsetti che al termine di un bel fraseggio di squadra calcia in porta senza però trovare la via del gol. Via del gol che trova alla prima aione la compagine abruzzese con Marinelli che trova il gol al termine di un contropiede. LA squadra di Dolores Prestifilippo nonostante lo svantaggio continua a macinare gioco e ad avere una buona supremazia territoriale che porterebbe anche al pareggio di Ferrario su assist di Ambrosetti, rete che per viene annulata dal direttore di gara. Occasione anche nel finale di primo tempo con Ferrario che manda alto di testa un bell’assist di Oliviero. Al rientro dagli spogliatoi la compagine lariana non riesce più ad esprimere il bel gioco della prima frazione e non si rende pericolosa sotto la porta delle abruzzesi che ancora una volta nei primi minuti allungano e si portano sul 2-0 ancora con Marinelli. Laa partita scorre e non bastano i cambi di coach prestifilippo e i 5 minuti di recupero a evitare la seconda sconfitta senza gol all’attivo per la squadra comasca. Ora il campionato si fermerà per due settimane e sabato 29 ottobre a Pontelabro le azzurre cercheranno di sbloccarsi in casa contro il Luserna, altra squadra al palo dopo le prime due giornate. Sarà una gara importante per le lariane che davanti al proprio pubblico vorranno smuovere la classifica e cercare perchè no,la prima vittoria . Compleanno amaro per capitan Fusetti.

Silvano Cozza