FIAMMAMONZA VS FCF COMO 2000

Si è svolta alle ore 17.30 di sabato 30 ottobre allo stadio G. Sada di Monza la partita della categoria juniores, Fiammamonza VS Como 2000.

Formazione Como 2000: Pini, Tambuzzo (35′ s.t Galli), Broggi, Confalonieri (26′ s.t Baldo), Volpi; Talarico; Varisco (40′ s.t Mattutzu), Badiali (24′ s.t Casella), Riella, Soave; Magatti. Allenatore: Targa Livio. A disposizione: Bolchini, Lozzoli, Mattutzu, Casella, Baldo, Gallo, Marzoni.

A pochi secondi dopo il fischio, azione offensiva per il Fiammamonza dove Pini viene colpita duramente alla spalla dall’attaccante avversario. Il portiere si riprende quasi immediatamente e al 4′ il Como 2000 guadagna una punizione sulla sinistra della trequarti campo: Talarico batte un cross morbido, Broggi lo sfrutta mandando la palla in rete: 0-1. Nei minuti successivi è la formazione lariana a dettare i tempi di gioco, provando a rendersi pericolosa specialmente sulla catena di sinistra con Riella-Soave-Magatti. Al 26′ il Fiammamonza conquista un calcio d’angolo che viene colpito da Broggi, la quale manda accdientalmete la palla nella propria rete, pareggio: 1-1. Al 30′ Varisco si porta all’estrema destra inviando un cross per Soave che colpisce male; la squadra comasca effettua un buon pressing, tentando di trovare lo spiraglio giusto. Fine primo tempo: le squadre vanno negli spogliatoi col risultato di 1-1.
Il secondo tempo si apre con un’azione di Varisco che si porta davanti al portiere, ma calcia fuori dallo specchio della porta. Al 2′ minuto palla filtrante per Soave, scavalca un difensore, il portiere locale esce dalla porta per bloccare l’avanzata, ma dopo aver bloccato la palla, la perde, cosí Soave ne approfitta e colpisce sicura in rete: vantaggio per il Como 2000. Pini si fa trovare pronta a difendere la porta, successivamente al 10′ Badiali con un passaggio filtrante coglie Magatti appena fuori dall’area, la quale prolunga per Varisco, che salta l’avversario e segna il terzo goal per la squadra lariana. Nei minuti seguenti vi è una netta dominanza dellla formazione giallo-blu; al 15′ Talarico batte una punizione dall’estrema sinistra, Magatti sfiora di testa e Confalonieri tira sopra la traversa. Il Como 2000 prova a impensierire il portiere del Fiammamonza in diversa occasioni, dapprima con Badiali e poi con Soave e Casella. La partita si conclude con il risultato di 1-3, altri tre punti per le comasche.