GIOVANISSIME: FCF COMO 2000–INTER FEMMINILE “A” 0 : 1

Como 2000: Colombo (Casartelli 24 s.t.), Sampietro, Scarpelli, Occhiuto, Marelli, Franchetto (Bruno 18 s.t.), Rinaldi (Ienna 1 s.t.), Giannì (Pesenti 33 s.t.), Spagna, Cappelletti, Lilliu (Gilardoni 30 s.t.). Allenatrice sig.ra Ilenia Prati.

Inter Femm. “A”: Vanin, Iannelli (Borin15 s.t.), Monopoli, Ferrulli, Ripamonti, De Ponte (Zoroni 30 s.t.), Lorusso (Signorella 9 s.t.), Morosi, Masson Da Silva (Pinzin 4 s.t.), Crapanzano, Bragonzi. Allenatore sig. Naplone.
Marcatrice: Bragonzi (I) al 17’ p.t.

Al centro “Ausonia” di Fino Mornasco le giovanissime del Como 2000 ospitano la squadra “A “ dell’Inter Femminile, compagine  formata esclusivamente da giuocatrici classe 2001. Formazione rimaneggiata per il Como 2000, infarcita di calciatrici classe 2002 e 2003. In difesa l’allenatrice comasca deve ancora rinunciare all’infortunata Giuriani ed a centro campo deve fare a meno di Michieletto che nelle ultime gare appariva in forte crescita. Fino all’ultimo in dubbio anche la presenza di Sampietro e Occhiuto. Nonostante le difficoltà iniziali Ilenia Prati mette in campo una formazione ben equilibrata che non soffre la superiorità delle avversarie. L’Inter riesce a trovare l’unica rete della giornata solo grazie ad una prodezza del suo numero 11 che con un tiro ad incrociare dal vertice sinistro dell’area trova l’angolino opposto dove Colombo non può arrivare. Serio infortunio per Franchetto costretta al 18’ s.t. a lasciare il campo per le conseguenze di una decisa entrata di una giocatrice avversaria. Nel secondo tempo l’esordio di Anbeta Gilardoni, classe 2002. Può ritenersi soddisfatta l’allenatrice che, nonostante la sconfitta, sul campo ha ricevuto una buona risposta dalle sue ragazze. Sabato prossimo le giovanissime del Como 2000 sono attese da un’altra difficile trasferta a Meda dove, probabilmente, mister Prati dovrà rinunciare a Franchetto.

La cronaca: Al 7’ del p.t. Colombo neutralizza un bel tiro scoccato dal limite della sua area. Al 10’ Craponzi tenta un inserimento centrale, Occhiuto e Sampietro chiudono con perfetto tempismo. Al 12’ Franchetto interrompe sulla fascia la discesa di Lorusso mettendo a lato. Sulla rimessa Bragonzi riesce a trovare lo spazio per battere a rete, Colombo attenta mette in angolo. Al 17’ del p.t. la svolta della partita: Bregonzi riesce a liberarsi al limite dell’area comasca e trovare la rete del vantaggio interista che reggerà fino al termine dell’incontro. Le lariane provano a reagire. Al 21’ Lilliu manca di poco il bersaglio sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nel secondo tempo poche emozioni con l’Inter attenta a non esporsi. Al 4’ s.t. Spagna scambia con Franchetto, palla a Cappelletti che però non riesce a finalizzare. Il Como si porta in avanti alla ricerca del pareggio, che per quanto espresso dal campo sarebbe ampiamente meritato. In chiusura Bruno prova più volte a inserirsi nella retroguardia avversaria ma i difensori interisti fanno buona guardia e riescono a mantenere inviolata la porta di Vanin.

Fino M. 29/11/2015

Anbeta Gilardoni

Anbeta Gilardoni

Magda Franchetto

Magda Franchetto

Nella sezione “FOTO GIOVANISSIME” la cronaca fotografica della partita.