GIOVANISSIME: FCF COMO2000 – ASD OROBICA 6 – 0;

Pronto riscatto delle giovani lariane dopo lo “scivolone” di sabato scorso. Questa volta le ragazze di Ilenia Prati scendono in campo con la giusta concentrazione e la partita prende immediatamente la piega giusta. A centrocampo appare particolarmente ispirata Michieletto che costruisce numerose occasioni per le compagne, abili a farsi trovare pronte e sfruttare al meglio i suggerimenti. In attacco Rinaldi con Cappelletti e Ienna mettono scompiglio nella retroguardia bergamasca mentre in difesa la “solita” Giuriani garantisce equilibrio al reparto insieme a Occhiuto e Marelli. Generosa la prestazione di Giannì, Franchetto e Sampietro con Casartelli mai seriamente chiamata in causa
La cronaca: subito in attacco le lariane con Cappelletti che al 2’p.t. crossa da destra, Ienna si fa trovare pronta ma conclude alto. Al 7’ veloce scambio Franchetto-Rinaldi, la palla arriva a Cappelletti che manca il bersaglio. Due minuti dopo ancora un’azione corale: Ienna scambia con Michieletto, la palla giunge a Rinaldi che batte a rete, Calvi para. Al 12’p.t. Michieletto calcia una punizione dalla tre quarti, la palla cade in area ma Ienna non riesce a correggere in rete. Al 15’ ancora Michieletto che con un assist al volo riesce a lanciare Cappelletti che sigla la rete dell’1 a 0. Al 18’ tocca a Franchetto provare la battuta a rete su assist della solita Michieletto. Al 20’ Giuriani si propone in avanti e prova una bella rovesciata al volo che finisce di poco fuori. Al 21’ la prima occasione per le orobiche con una punizione dal limite dell’area comasca: De Luca calcia fuori. Al 25’ caparbia azione di Ienna che lotta con le avversarie riscendo a mantenere il controllo della palla e a portarsi sul fondo per crossare al centro dove però non trova compagne pronte a sfruttare l’occasione. Al 29’ punizione per il Como2000, Michieletto pesca Cappelletti davanti al portiere che non sbaglia il 2 a 0. Al 33’p.t. la più pericolosa azione delle bergamasche: con una precisa diagonale Marelli anticipa un’avversaria lanciata a rete e mette la palla in angolo. Sugli sviluppi del corner Rinaldi salva sulla linea di porta. Sulla ripartenza una scatenata Rinaldi recupera la palla a centrocampo e lancia Cappelletti che le restituisce la palla mettendola in condizione di battere al volo per il 3 a 0 che chiude il primo tempo.
La ripresa ricomincia con il Como2000 ancora in avanti. Prima Ienna e subito dopo Cappelletti si vedono negare il gol. Al 9’ s.t. Michieletto prova a lanciare Franchetto che mette alto. Al 14’ Bruno non riesce a sfruttare un assist di Rinaldi. Al 15’ ancora una combinazione lungo l’asse Michieletto- Rinaldi per il 4 a 0 che piega definitivamente la resistenza delle bergamasche. Al 19’ Rinaldi regala a Bruno il pallone del 5 a 0. Al 30’ s.t. Bruno lancia Lilliu che batte a rete. Il portiere riesce a respingere e la retroguardia orobica libera l’area, la palla giunge tra i piedi di Muti che dalla tre quarti calcia un preciso pallonetto che si insacca alle spalle di Calvi per il definitivo 6 a 0.
Questa volta l’allenatrice Ilenia Parti e la sua collaboratrice Giada Oliviero lasciano il campo visibilmente soddisfatte per la risposta ricevuta sul campo dalla proprie ragazze che la prossima settimana saranno impegnate in trasferta sul difficile campo del Mozzanica.
Formazioni:
FCF COMO2000: Casartelli (Colombo), Giuriani (Scarpelli), Sampietro(Pesenti), Occhiuto, Marelli, Giannì (Muti), Rinaldi (Lilliu), Michieletto, Ienna, Cappelletti (Bruno) Franchetto (Spagna). Allenatrice sig.a Ilenia Prati.
ASD OROBICA: Calvi, Salvi, Vattiato, Cornago, Visani, Benaglia, Vecchio, Colleoni, Mazzoleni, De Luca, Galimberti, Dushku. Allenatore sig. Mauro Vismara.
Marcatori: Cappelletti 15’ e 29 p.t; Rinaldi 34’p.t. e 15’ s.t.; Bruno 19’ s.t.; Muti 30’ s.t.

Michieletto Chiara

Rinaldi Rebecca