GIOVANISSIME: INTER FEMMINILE – COMO 2000 4 : 1

Ancora una sconfitta per 4 a 1 quella subita domenica mattina a Milano dalle giovanissime della Como 2000 contro la capolista Inter. Le lariane non si presentano nelle migliori condizioni a causa dell’indisponibilità di molte giocatrici. In panchina Ilenia Prati può contare solo su tre cambi, una dei quali Michieletto in precarie condizioni fisiche.

L’Inter non vuole rischiare sorprese e parte a testa bassa costringendo fin da subito le comasche nella loro metà campo. Al 1° Lorusso lanciata ottimamente sulla fascia destra si libera facilmente dalla marcatura di Scarpelli e calcia a rete dove trova un’attenta Colombo. La stessa azione si ripeterà più volte durante la partita. L’Inter mantiene alta la pressione sulla difesa lariana che va in ripetutamente in affanno fino a capitolare al 10° del p.t. quando Bragonzi che trova la rete dell’1 a 0 e tre minuti dopo con Crapanzano che porta a due le reti di vantaggio. In apertura di ripresa Lilliu prova ad approfittare di una delle rare incomprensioni della difesa nerazzurra ma Vanin non si lascia sorprendere. Le neroazzurre trovano ancora due volte la via del gol portandosi sul 4 a 0 a 15 minuti dalla fine. Al 32° s.t. il Como 2000 accorcia le distanze ancora con Lilliu che riceve palla nella propria metà campo, supera la linea di centrocampo e batte a rete con un lungo pallonetto che sorprende il portiere avversario, replicando così la bella marcatura realizzata domenica scorsa contro il Mozzanica. , positive le prestazioni dei portieri del Como 2000, Lucrezia Colombo e Camilla Casartelli che nonostante le quattro reti subite hanno ricevuto apprezzamenti anche dei tifosi avversari presenti sugli spalti.

Formazioni:

Femminile Inter: Vanin, Borin (De Ponte), Pinzin (Vacchini), Ferrulli (Costa), Monopoli, Ripamonti, Lorusso (Maroni), Morosi, Bragagnolo (Signorella), Crapanzano, Bragonzi (Carravetta). Allenatore Sig. Naplone.

Como 2000: Colombo (Casartelli), Sampietro, Scarpelli (Ienna), Occhiuto, Marelli, Gilardoni, Rinaldi (Michieletto) Giannì, Spagna, Cappelletti, Lilliu. Allenatrici: Sig.ra Ilenia Prati.

Domenica prossima impegno casalingo contro il Meda nella penultima giornata di campionato con le ragazze di Ilenia Prati che proveranno a ribaltare il pronostico ancora sfavorevole.

Milano 17/4/2016

Clicca qui per le foto della partita