IL TAVAGNACCO ESPUGNA PONTELAMBRO PUR SENZA CONVINCERE

Al termine dei 90′ è il Como a uscire sconfitto dalla sfida con il Tavagnacco ma sul campo i valori in campo non sono stati poi così sproporzionati. Nel primo tempo il Como parte bene e riesce a contentere per i primi 10 minuti le ospiti senza lasciare che le stesse creino occasioni importanti. All’11 su una indecisione difensiva le friulane guadagnano un calcio d’angolo. Batte Brumana, palla che carambola sulla testa di Zuliani che impatta il pallone che si insacca al termine di una parabola quantomeno fortunosa. Pochi minuti dopo bella palla filtrante di Parisi per Brumana che freddamente insacca battendo Piazza in uscita. Passano dieci minuti e arriva la terza rete. Cross dalla sinistra di Camporese, palla che scavalca Piazza malamente appostata sul primo palo e termina la corsa in porta dopo una deviazione da un passo di Zuliani che approfitta del mancato intervento in anticipo di Cannone.

comotav1

Zuliani, autrice di due reti, fronteggiata da Cannone

Il primo tempo si chiude senza altre azioni degne di nota, con il Tavagnacco che cinicamente sfrutta tutte e tre le occasioni avute, perchè poco altro è riuscito a creare. Il secondo tempo si apre con una rinnovata convinzione della squadra di casa che sorprende sin dai primi minuti l’avversario che forse si aspettava di aver vita facile. Al 13′ gran palla di Ambrosetti che pesca Cama in area, aggancio perfetto in mezzo a due avversari ma conclusione che finisce alta sopra la traversa. Al 29′ ripartenza in velocità delle lariane che provano la conclusione con Erba, palla fuori di poco. Poco dopo altra azione da calcio d’angolo con Mazzola che mette in mezzo per Del Vecchio la cui conclusione impatta su una avversaria.

comotav2

Clerici in azione

Al 44′ a conclusione di un’altra bella azione è Cortesi a concludere a rete ma Biancuzzi ben posizionata blocca con sicurezza. La partita termina con un risultato che premia la maggior freddezza della squadra di Mister Di Filippo, in grado di finalizzare tutte le occasioni avute. Incoraggiante la reazione delle padrone di casa che nel secondo tempo hanno dimostrato di poter far bene anche con una squadra sulla carta decisamente più forte. Ora per tutte un turno di pausa, si riprende l’1 novembre con una trasferta impegnativa in quel di Mozzanica.

TABELLINO:

FCF COMO 2000 0-3 Tavagnacco

Formazioni:

FCF COMO 2000: Piazza, Tagini, Cannone, Ubbiali, Ambrosetti, Fusetti, Mazzola, Cortesi, Erba, Zanini, Cama

A disposizione: Presutti, Pellizzoni, Del Vecchio, Bertoni, Clerici, Galletti, Cavaliere

Allenatore: Fausto Cattaneo

Sostituzioni: 22’st Del Vecchio per Zanini, 26’st Pellizzoni per Cama, 30’st Clerici per Erba

 

Tavagnacco: Biancuzzi, Bissoli, Frizza, Tuttino, Pochero, Martinelli, Brumana, Sardu, Zuliani, Parisi, Camporese

A disposizione: Copetti, Peressotti, Nobile, Cecotti, Mantoani, Veritti, Lauriola

Allenatore: Sig.na Sara Di Filippo

Sostituzioni: 19’st Mantoani per Camporese, 27’st Veritti per Parisi, 36’st Peressotti per Frizza

 

Marcatori: 11′ Zuliani, 13′ Brumana, 26′ Zuliani

Amoniti: 82′ Fusetti (Como)