PRIMAVERA: Cavenago Fanfulla vs Como 2000 0:3

A Lodi la Primavera della Como 2000 riesce a dare continuità alla striscia di vittorie. Le due squadre danno vita ad una piacevole partita con la Como 2000 che tiene costantemente l’iniziativa. Nel primo tempo la difesa lariana non corre alcun rischio mentre nel secondo tempo deve impegnarsi per contrastare le ripartenze delle lodigiane. A centro campo Sessa e Badiali confermano il momento di ottima forma. Bene anche l’attacco che crea numerose occasioni. Fino alla mezzora del secondo tempo il  Cavenago Fanfulla riesce a rimanere in partita e solo il raddoppio di Cappelletti piega definitivamente la resistenza delle avversarie.

Formazioni:

Cavenago Fanfulla:  Giacomozzi, Lazzati (Rosetti 29’s.t.) , Zanboni, Oldani (Criscione 17’ s.t.), Ramelli, Bosco, Pagani, Boni, Pagani (Rescalli 11’ s.t.), Tommaseo (Marcotti 11’ s.t.), Barbieri (Turrini 17’ s.t.). A disp. Brcca, Bordiga. FCF Como2000:  Colombo , Volpi, Nascamani, Confalonieri, Broggi, Sessa, Spagna (Lilliu 27’ s.t.), Talarico (Di Iorio 45’ s.t.), Magatti(Matutzu 40’ s.t.)  Badiali (Michieletto 45’ s.t.), Ostini (Cappelletti 11’ s.t.). A disp. Giannì, Tambuzzo.   Allenatore: mister Pozzi.

Marcatori:

Como 2000: Badiali 20’ p.t.; Cappelletti 32’ s.t.;  Talarico  40’ s.t.;

La cronaca:

La Como 2000 parte con determinazione cercando di imporre il proprio gioco e le prime occasioni non tardano ad arrivare. Al 5’ è Magatti a portarsi nell’area avversaria senza riuscire nella conclusione. Al 7’ Broggi recupera palla in difesa, sulla ripartenza Sessa offre palla a Badiali che manca la conclusione.  Qualche minuto dopo  Spagna servita da Talarico cerca di scavalcare il portiere ma il pallonetto finisce a lato. Al 14’ Magatti scheggia la traversa. La rete del vantaggio arriva al 20’ del p.t., Sessa verticalizza per Badiali che si libera in area e spinge in rete la palla dell’1 a 0. Le ragazze di mister Pozzi non allentano la pressione. Al 25’ ancora Sessa semina le avversarie e cerca di servire Magatti, al 30’ Talarico prova con un tiro da fuori. In chiusura di tempo il Fanfulla si affaccia nella metà campo comasca, al 44’’ Volpi deve chiudere in scivolata su un’avversaria. Il secondo tempo si apre con il Fanfulla che prova a recuperare il risultato. La difesa  mostra qualche indecisione e Tommaseo ne approfitta per rubare palla e provare a sorprendere Colombo con un tiro che si spegne sul fondo. Al 20’ s.t. la Como 2000 centra ancora un palo sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 32’ Cappelletti servita da Badiali mette fuori da buona posizione. Un minuto dopo ancora Cappelletti, questa volta servita da Sessa, mette in rete la palla del 2 a 0. Il raddoppio piega l morale del Fanfulla che al 40’ subisce la rete del 3 a 0 ad opera di Talarico. Ancora una vittoria ampiamente meritata con esito mai in discussione.

Le dichiarazioni del Mister Stefano Pozzi  a fine partita:  “Abbiamo iniziato la gara con l’atteggiamento giusto, già nei primi minuti siamo stati pericolosi e abbiamo da subito cercato di imporre il nostro gioco e chiudere le avversarie nella loro metà campo concedendo solo qualche ripartenza in contropiede. Il gol a metà del primo tempo ci ha dato però forse un po’ troppa sicurezza tanto che dopo il vantaggio ci è mancata un po’ di cattiveria agonistica sotto porta che ci avrebbe permesso di chiudere la gara già nel primo tempo. È stata comunque una vittoria importante per rimanere attaccati alle prime posizioni.”

Lodi, 22/10/2016