PRIMAVERA: SPETTACOLO SENZA GOL NELLA PARTITA CONTRO LE DREAMERS

Un pareggio divertente, spettacolo e un punto che forse va leggermente stretto ad una Como 2000 davvero sciupona. Quella che si è vista sabato 28 ottobre sul sintetico del centro sportivo G. Brera di Pero (MI) è stata una partita davvero frizzante e ricca di emozioni  nonostante lo 0-0 finale.

La primavera lariana parte forte e con la coppia d’attacco Roventi – Bruno nel primo quarto d’ora conquista quattro nitide occasioni per fare goal; una su tutte con Roventi (oggi migliore in campo) che a tu per tu col portiere sbaglia in maniera abbastanza clamorosa. La Como 2000 pressa in maniera serrata e per la prima mezz’ora sono sue le occasioni più ghiotte. La partita subisce numerose  interruzioni per falli e fuorigioco, i ritmi calano e ad accusare  il calo di tensione sono proprio le giovani comasche che concedono qualche tiro di troppo dal limite dell’area e non riescono ad organizzare buone ripartenze. I primi dieci minuti del secondo tempo vedono ancora un leggera supremazia delle Dreamers che colpiscono una clamorosa traversa con un grande tiro da fuori area. Poi la Como 2000 si riassetta e riinizia a macinare gioco e a prendere il predominio del centrocampo e, sfruttando una linea molto alta da parte delle avversarie, riesce a trovare più volte la via per un possibile vantaggio, il quale non arriva sia per le ottime uscite del portiere delle Dreamers brava a presidiare lo spazio ben oltre l’area di rigore, sia per l’imprecisione dei tentativi lariani. Spagna ed Ostini ci provano dalla distanza, Roventi avrebbe ancora due occasioni che fallisce concludendo di poco a lato l’una e in maniera troppo debole l’altra. Monica Scarpelli e Di Iorio, subentrate a Bruno e Ienna, avrebbero ancora altre occasioni per portare le compagne in vantaggio, ma l’imprecisione e la sfortuna accompagnano le lariane fino alla conclusione. Si conclude con un pareggio senza reti una partita vivace, in cui entrambi gli attacchi hanno mostrato il loro valore, senza riuscire però incidere.

Le ragazze di mister Cincotta torneranno in campo sabato prossimo al centro sportivo Snef Lambrone di Erba dove contro le bergamasche dell’Orobica proveranno a centrare la prima vittoria casalinga.

IL TABELLINO:

Dreamers C.F.: Palacino, Signorella, Destito, Callegari (Colacrai dal 35’ s.t.), Slavazza, Ponti, Mussari, Torri, Leccardi, Bragagnolo (Perin dal 43’ s.t.), 11Pierini (Iazzolino dal 32’ p.t.). A disp. Melodia, Chiellini.  Allenatore mr. Garaffoni

Fcf Como 2000: Casartelli, Franchetto, Cappelletti, Spagna, Confalonieri, Giuriani, Bruno (Scarpelli M. dal 20’ s.t.), Boldini, Roventi (Fenaroli dal 45’ s.t.), Ostini, Ienna (Di Iorio dal 27’ s.t.). A disp. Colombo,  Scarpelli S., Valli, Castelletti. Allenatore, mr. Stefano Cincotta.

Ammoniti: Destito (D) Callegari (D), Ienna (C).

Pero (MI) 28/10/2017

s.c.