SCONFITTA LA PRIMAVERA A MOZZANICA

Si è disputata ieri la terza giornata del campionato Juniores. Le due avversarie erano Mozzanica e la squadra ospite FCF Como 2000.

Formazione Como 2000: Pini; Panzeri, Broggi, Sessa (43′ s.t Larosa), Volpi (11′ s.t Magatti); Varisco (30’s.t Marzoni), Badiali, Confalonieri, Pozzoli (1′ s.t Del Viscio); Talarico, Soave (30′ s.t Mattutzu); Allenatore: Livio Targa; A disposizione:  Bolchini, Marzoni, Larosa, Mattutzu, Casella, Magatti, Del Viscio; Indisponibili: Riva, Galletti, Maschio, Baldo, Tambuzzo, Galli.

Parte subito forte il Mozzanica che riesce a creare diverse azioni, al 12′ Pini interviene su tiro del n°9 avversario e al 17′ con un’ottima tempestività riesce a bloccare l’avanzamento in area dell’esterno destro offensivo del Mozzanica. La squadra locale riesce a guadagnarsi un calcio di punizione: sfruttando uno schema il n°7, Pernigoni, crossa trovando in area una compagna che porta in vantaggio la squadra: 1-0. Il Como tenta di reagire ma il divario fisico si fa sentire, il Mozzanica cerca di creare altre occasioni ma Broggi svolge un buon lavoro difensivo, si chiude così il primo tempo.

Al rientro dagli spogliatoi, dopo soli due minuti segna l’attaccante n°9 della squadra di casa, che firma la propria doppietta personale. Successivamente il gioco viene interrotto a causa di un malore di Volpi, la quale ha sprecato tante energie nel corso del primo tempo, mister Targa è costretta a cambiarla: entra Magatti. La squadra reagisce a tratti e al 14′ Talarico tira ma il portiere devia in calcio d’angolo, subito dopo le padrone di casa riprendono in mano la partita colpendo un palo, al 16′ a causa di una disattenzione di Panzeri, il Mozzanica segna il 3-0. Al 19′ minuto Pini interviene su colpo di testa, pochi minuti dopo Magatti ci prova tirando però al di sopra della traversa. Il Mozzanica effettua i primi cambi e dopo pochi minuti il n°4 segna il quarto goal dopo aver superato la difesa comasca. La neo entrata Mattutzu cerca di infilare la difesa avversaria sulla fascia destra ma viene fermata, al 42′ Badiali mette una bella palla filtrante per Marzoni che viene però anticipata dal difensore. Al 43′ il Como 2000 riesce a segnare un goal con Magatti che non delude. Pini rimane impegnata fino alla fine e al 47′ respinge l’ennesima occasione avversaria. Finisce così la partita: Mozzanica-Como2000: 4-1.

Mister Targa è stato costretto a lasciare fuori capitan Magatti e Del Viscio per alcuni risentimenti muscolari ed essendo limitato nella scelta anche a causa di numerosi infortuni, ha schierato fin da subito una squadra con ben sei ragazze del 2000. Ci auguriamo che questo possa servire sia per la crescita personale delle ragazze che della squadra.

Prossimo incontro: Como 2000 VS Femminile Inter Milano B domenica 11 ottobre al Centro sportivo di Fino Mornasco alle 14.30

Micol Broggi