SERIE B: A RIOZZO LA TERZA VITTORIA CONSECUTIVA..

Cerro al lambro  21.1.18 ORE 14.30

RIOZZESE vs FCF COMO 2000   === 0 -1====

Riozzese – Carbotti ,Gobbi ,Di Giulio ,Tugnoli ,Straniero ,Mauri ,Postiglione ,Ubbiali ,Oleotti ,Troiano ed Edoci.

a disposizione – Vignati, Grumelli entrata per Postiglione al 12 st, Recagno ,Gianni entrata al 30 st per Oleotti, Cuneo, Recagno, Napolitano entrata al 37 st per Gobbi, Roncucci entrata al 45 st per Mauri.

FCF COMO 2000 – Pini, Nascamani, Maschio, Galletti, Stefanazzi, Vigano’, Cascarano, Morosi, Brazzarola, Badiali e Mammoliti.

A disosizione – Colombo, Confalonieri, Roventi entrata al 24 st per Galletti, Talarico entrata al 40st per Mammoliti, Crapanzano entrata al 29 st per Brazzarola, Scarpelli M., Sessa entrata al 18 st per Badiali.

allenatore-signor Gerosa Giuseppe

Direttore di gara-signor Grassi Stefano da Forli’

Continua la striscia positiva per le nostre ragazze che incasellano tre vittorie,due in trasferta,negli ultimi tre turni.

Le squadre si studiano per i primi minuti poi l’asse del gioco e ‘ in mano bianco azzurra. Al primo quarto d’ora il vantaggio: Badiali riceve palla e da fuori area con uno spiovente perfetto supera il portiere nerorosa.

Brazzarola, dieci minuti dopo,ruba palla alla mediana e s’invola tutta sola verso l area locale ma il suo pallonetto supera di poco la traversa.

Edoci sveglia le locali ed al 35′ si rende pericolosa con un gran tiro che il nostro portire Pini sventa con un grande intervento.

Allo scadere e’ ancora Brazzarola ad avere la palla per il raddoppio che sola davanti al portiere non riesce a trasformare grazie alla parata d’istinto di Carbotti.

Si rientra in campo con la voglia di assicurarsi il risultato ed al 10′ su cross di Brazzarola in area vede Mammoliti irrompere con veemenza ma la conclusione e’ di poco fuori dallo specchio della porta.

Una carambola di sostituzione , ben otto nel corso della ripresa, non porta una grande reazione nella squadra locale che ha visto ancora Pini al 27′ ben contrastare una conclusione di Edoci.

La nostra retroguardia e’ sempre attenta fino al triplice fischio dopo tre minuti  di recupero e per tutti, STAFF ATLETE e SOCIETA‘ la gioia e ‘ incontenibile.

Da martedi’ si torna al lavoro in attesa del turno casalingo di domenica 28.1.18 alle ore 13 contro l’Oristano

FORZA RAGAZZE …il duro lavoro porta sempre le soddisfazioni .

Silvano Cozza