TRE PUNTI SOFFERTI CONTRO LA FORTITUDO MOZZECANE

 

Pontelambro 01.05.16 ore 15

Giornata fresca con buona tifoseria anche ospite

FCF COMO 2000 VS Fortitudo mozzecane   2 a 1


Direttore di gara -signor ABAGNALE da Parma

FCF COMO 2000-ventura,previtali,cascarano,capelli,oliviero,fusetti,brambilla,postiglione,gritti,ambrosetti e brazzarola.

a disposizione-pini,meroni,sessa,galletti,cereda,riella e magatti.

sostituzioni-17st cereda per capelli

allenatore-signor CINCOTTA ANTONIO

FORTITUDO MOZZECANE-Olivieri,sossella,welbeck,pecchini,salaorni,caliari,de vincenzi,piovani,cavallini,bertolotti e rizzi.

a disposizione -venturini,caneo,ivanova,rasetti e cutarelli

sostituzioni-1st caneo per salaorni,11st rasetti per de vincenzi

ammonita-piovani

allenatore-signor MANGANOTTI LUCIO

 




partenza in salita per le locali con il gol travato da Brazzarola al secondo minuto

con la complicita’ del portiere veneto. Ambrosetti con una grande azione con un rasoterra sfiora il raddoppio con la palla che

finisce di poco a lato al 8′. La gara comincia a diventare tattica e le ospiti riescono sempre a bloccare le azioni delle nostre

giocatrici.Allo scadere assist di Brambilla per Gritti ma la conclusione finisce fuori di poco.

La ripresa vede sempre il predominio delle nostre ragazze che non riescono ad essere incisive per trovare la via del raddoppio.

Alla mezz’ora Gritti si trova sola davanti al portiere veneto ma Olivieri compie un miracolo per sventare.

Due minuti dopo e’ Cereda a trovarsi davanti all’estremo difensore ma il suo tiro viene ancora ribattuto dove Previtali e’ lesta

a ben calciare fuori di poco dello specchio della porta.

un minuto dopo invece e’ la Fortitudo a trovare il gol con Rizzi.

La doccia fredda riscuote il grande carattere delle nostre atlete che si avvicinano in varie occasioni all’area del mozzecane

ed al 92′ e’ il grande capitano Fusetti che risolve la partita con un tiro che non lascia scampo.

Mister Cincotta a fine partita,molto provato: “la squadra soprattutto nell’occasione del goal subito e nelle diverse palle

gol sprecate ha mostrato troppa superficialita’.Forma fisica e carattere ci hanno dato i tre punti.”